Alfano: Nessuno può escludere sciagurata ipotesi di attentato in Italia
"Noi teniamo il nostro sistema in una tensione funzionale" ha detto il ministro

Il ministro dell'Interno Angelino Alfano, nel corso di una conferenza stampa al Viminale ha parlato della strage che ha colpito Nizza: "Due giorni fa, "nel giorno precedente l'attentato, avevamo fatto anche una esercitazione antiterrorismo e avevamo ieri mattina riunito un comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica. Noi teniamo il nostro sistema in una tensione funzionale, non per provocare angoscia, ma con l'obiettivo di renderlo efficiente nella sciagurata ipotesi, che nessuno può escludere, di un evento che possa accadere nel nostro Paese".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata