Alfano: Crisi di Governo? Dipende da Bersani

Roma, 15 nov. (LaPresse) - "Sulla crisi di Governo molto dipende da Bersani, se insiste a imporre una tassa da 100 di milioni di euro. Noi non andremo appresso a un capriccio che coincide con una sua follia per votare 25 o 27 giorni prima della presentazione delle liste per le politiche". Così il segretario del Pdl Angelino Alfano arrivando all'Assemblea nazionale della Cna all'Auditorium della Conciliazione risponde a chi gli chiede della possibilità di una crisi di Governo dopo la decisione del Viminale di votare a febbraio per le elezioni regionali. "Speriamo - ha aggiunto - che il Governo stoppi la tassa che il Pd intende mettere sulle spalle degli italiani. La mediazione non spetta alle forze politiche, è il Governo che deve decidere. Io non ho da mediare nulla. Il Governo ha un Consiglio dei ministri domani, noi valuteremo le decisioni del Governo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata