Alfano: Apriremo nuovi hotspot, ma migranti siano ricollocati

Milano, 14 dic. (LaPresse) - "Il piano strategico dell'Unione europea è fatto di hotspot ed anche del ricollocamento dei profughi e dei migranti, quindi è chiaro che noi dobbiamo aprire degli hot spot, ma è anche altrettanto chiaro che deve funzionare il processo di ricollocamento". Lo ha detto il ministro delùl'Interno Angelino Alfano a margine della presentazione del suo libro a Milan, rispondendo così al monito da parte di Bruxelles che ha chiesto al governo Renzi di aprire subito due nuovi centri di identificazione dei migranti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata