Alemanno contro Raggi: "Almirante non era antisemita"
Torna a farsi sentire Gianni Alemanno. L'ex sindaco di Roma interviene sulla vicenda della mancata intitolazione a Giorgio Almirante, storico segretario del Movimento sociale italiano, di una via della capitale. L'ex primo cittadino romano ha partecipato a un flashmob contro Virginia Raggi in Campidoglio: "Il sindaco aveva avallato la proposta ma poi ha dovuto fare marcia indietro a causa delle pressioni" ha dichiarato il leader di MNS (Movimento Nazionale per la Sovranità) a margine del flashmob organizzato fuori dal Campidoglio. "Dimostreremo - ha continuato Alemanno - che Almirante non era un antisemita"