Aldo Moro, Conte in via Fani per l'anniversario della strage

(LaPresse) Quarantuno anni fa, il 16 marzo del 1978, si consumava la strage di via Fani, quando un commando delle Brigate Rosse rapì a Roma il presidente della Democrazia Cristiana Aldo Moro e uccise i cinque uomini della sua scorta (Oreste Leonardi, Domenico Ricci, Francesco Zizzi, Raffaele Jozzino e Giuliano Rivera). Nel giorno della commemorazione il premier Giuseppe Conte ha deposto una corona di fiori in onore ai caduti. Presente anche il neo segretario del Pd e governatore del Lazio, Nicola Zingaretti.