Alcoa, Fassina (Pd): Sbagliato cacciarmi, Pd vicino a lavoratori

Roma, 10 set. (LaPresse) - "Mentre parlavo, un gruppo di lavoratori mi ha mandato via oltre le transenne. Ma dovrebbero capire che il Pd sostiene gli operai". Così Stefano Fassina responsabile dell'economia del Pd ha commentato quanto accaduto in via Molise davanti alla sede del ministero dello Sviluppo economico. Fassina, infatti, con grida e insulti è stato letteralmente cacciato dal sit in. "Il Pd è l'unico partito che si prende responsabilità non sue. Oggi si dovrebbe chiarire l'impegno del Governo sulla trattativa con Glencore".

"E' un momento difficile, quindi è comprensibile che si arrivi a momenti così concitati. Ora mi dicono che chi ha preso la guida di quell'offensiva non fa parte dell'azienda ed è stato segnalato alle forze dell'ordine. Il nostro rapporto coi lavoratori è antico, non enfatizzerei questo punto", ha detto Fassina Tgcom 24, dopo le dure contestazioni nei suoi confronti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata