Al via vertice di maggioranza con Berlusconi a palazzo Grazioli

Roma, 22 set. (LaPresse) - È cominciato da alcuni minuti il vertice di maggioranza convocato dal premier Silvio Berlusconi a palazzo Grazioli. All'incontro sono presenti assieme al presidente del Consiglio, il segretario politico del Pdl Angelino Alfano, i coordinatori Denis Verdini e Ignazio La Russa, i capigruppo di Camera e Senato Fabrizio Cicchitto e Maurizio Gasparri, con i rispettivi vice, Massimo Corsaro e Gaetano Quagliariello. Sono presenti i capigruppo della Lega di Camera e Senato Marco Reguzzoni e Federico Bricolo, e Silvano Moffa capogruppo di Popolo e territorio. Al centro della riunione, voluta dal premier dopo il voto di Montecitorio che ha negato l'arresto del deputato Pdl ed ex consigliere del ministro Tremonti, Marco Milanese, sembra ci siano proposte di riforme per la crescita e lo sviluppo, l'analisi della tenuta della maggioranza e la riforma della giustizia con annesso provvedimento ad hoc sulle intercettazioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata