Al via secondo giorno della Leopolda, attesa per ministra Boschi

Firenze, 12 dic. (LaPresse) - E' iniziata con video e filmati la seconda giornata della Leopolda. Platea piena. Sul palco la rassegna stampa dei titoli peggiori su governo e Pd nei giornali. Anche stamane intensi controlli agli ingressi. Fra i big attesi oggi alla Leopolda c'è la madrina della kermesse e organizzatrice, la ministra Maria Elena Boschi. E i ministri per il question time. Stamane dalle 9 in poi circa c'erano gia Delrio e Renzi in sala della ex stazione fiorentina.

Meno ressa rispetto a ieri ai cancelli. A differenza di ieri sera, quando un ragazzo distribuiva copie de Il Foglio, oggi si vedono solo gli strilloni de l'Unità.

La Boschi è arrivata ieri notte a Firenze per venire oggi alla Leopolda, si apprende da fonti parlamentari dem. "In bocca al lupo a Ottavia e Ciro e a tutti gli amici della #terradegliuomini. Finiamo la Stabilità e vi raggiungiamo subito alla #leopolda6", ha scritto ieri sera su Twitter la ministra, al centro delle polemiche per il salvataggio di Banca Etruria, di cui suo padre era vicepresidente fino al commissariamento dello scorso febbraio.

La seconda giornata comincia con il question time dei ministri, apre le danze il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio. Attesi anche Paolo Gentiloni (Esteri) e Stefania Giannini (Istruzione). In tutto i ministri che risponderanno alle domande inviate dal pubblico saranno "senz'altro più di quattro", secondo gli organizzatori. Dopo aver illustrato ieri le cose fatte dal governo nel 2015, tema della seconda giornata è il domani.

"Poter sostituire il mezzo pubblico all'auto privata non è più un sogno: la mobilità sostenibile non è più un sogno. Io vado in bicicletta anche a Roma, rischiando la vita e arrivo sempre prima della mia scorta. Nella Stabilità ci sarà un grande piano per la infrastrutturazione delle ciclabili: da Venezia a Torino, dal lago di Garda al Sud. Le merci vanno spostate dai camion al ferro e al mare: promuoveremo le autostrade del mare", ha detto il ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, rispondendo a una domanda del pubblico durante il question time alla Leopolda di Firenze.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata