Aiuti Ue, Salvini: "Vedere ministri col cappello in mano non è dignitoso"

Il leader della Lega a Milano: "Così com'è l'Europa non funziona"

(LaPresse) Matteo Salvini commenta le trattative in corso a Bruxelles su Recovery Fund e bilancio dell'Ue: "Tifo per l'Italia ma se quello che otteremo sarà quello di cui si legge, ossia meno di quello che gli italiani pagano, sarà una fregatura colossale", afferma il leader della Lega a un presidio del suo partito nel quartiere QT8 di Milano. "Tifo per l'Italia - aggiunge il segretario del Carroccio - ma vedere ministri con il cappello in mano in Europa a chiedere quello che è nostro non è dignitoso". "Così come è impostata questa Europa - aggiunge Salvini - non funziona".