Aggressione Potere al Popolo, la portavoce: "Mettere fuorilegge le organizzazioni fasciste"
"Il clima è pesante, per questo l'antifascismo va difeso". E' questo il commento di Viola Carofalo di Potere al Popolo, dopo l'aggressione a Perugia ai danni di due esponenti del movimento. Potere al Popolo propone di "mettere fuorilegge le organizzazioni fasciste. Penso alle dichiarazioni di Di Stefano, che ha rivendicato il suo essere fascista, ma anche a Minniti, che ha provato a bloccare la manifestazione pacifica di Macerata". La portavoce di Potere al Popolo Carofalo ha poi concluso: "Queste organizzazioni fomentano l'odio contro i migranti e gli omosessuali e sono un pericolo per tutti"