Abruzzo, Zingaretti: Strada lunga ma giusta, da voto segnale per unità

Roma, 11 feb. (LaPresse) - Dal voto in Abruzzo "arriva una indicazione che la strada è ancora lunga, ovviamente, ma è la strada giusta: cioè radicare socialmente e culturalmente e con una proposta di governo le nostre forze, allargare e costruire un nuovo centrosinistra che con maggiore empatia rispetto al Paese si riproponga come una alternativa". Così Nicola Zingaretti commentando il risultato delle Regionale in Abruzzo. Bisogna "continuare nell'impegno ricostruire un nuovo centrosinistra", aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata