Abruzzo, Salvini: Non ho sentito Berlusconi, un sms a Di Maio

Roma, 11 feb. (LaPresse) -Dopo i risultati abruzzesi "non ho sentito né Berlusconi né Di Maio, per par condicio, ho sentito mio figlia e mia figlia". Lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini, in conferenza stampa presso gli uffici del gruppo Lega alla Camera.

Poi Salvini si è corretto: "A Luigi ho mandato un messaggio, e ci siamo sentiti negli ultimi giorni".

.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata