Abbattute ville dei Casamonica, Raggi: "Le istituzioni ci sono"

Virginia Raggi annuncia l'abbattimento di otto ville abusive del clan dei Casamonica alla periferia est di Roma. All'operazione, partita all'alba di martedì 20 novembre, partecipano circa 600 agenti della polizia locale. "La stiamo preparando da mesi, continuiamo ad affermare il primato dello Stato in zone di Roma dove lo Stato era arretrato", le parole della sindaca della Capitale, in un video pubblicato sul suo profilo Facebook.