'Ndrangheta, da giunta Senato ok all'arresto di Caridi
Hanno votato sì M5S, Pd e Lega, contro Fi, Idea e Gal

Ok all'arresto del senatore Antonio Stefano Caridi. La giunta per le Immunità del Senato, con 12 sì e 7 no ha votato a favore della proposta formulata dal relatore e presidente dell'organo parlamentare Dario Stefano. E' quanto si apprende da fonti parlamentari. Hanno votato sì M5S, Pd e Lega, contro Fi, Idea e Gal. Ad astenersi Nico D'Ascola di Ncd.

"Le polemiche del Movimento 5 Stelle sono ancora una volta fuori luogo e strumentali. La giunta ha fatto il suo lavoro e ha doverosamente esaminato l'ulteriore documentazione prodotta dal senatore Caridi. Se non avessimo concesso altre due ore per un approfondimento saremmo venuti meno al nostro compito. Una volta analizzata questa documentazione la Giunta si è liberamente espressa e il Pd in modo compatto ha votato a favore della proposta del relatore", dichiarano i senatori del Pd membri della giunta delle Elezioni, Giuseppe Luigi Cucca, Felice Casson, Rosaria Filippin, Nadia Ginetti, Doris Lo Moro, Claudio Moscardelli, Giorgio Pagliari, Stefania Pezzopane.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata