8 marzo, Schifani: Parità reale è lontana, ma obiettivo raggiungibile

Roma, 8 mar. (LaPresse) - "La parità reale è ancora molto lontana, ma desidero ricordare che oggi questa rappresenta per tutti un obbiettivo raggiungibile, circostanza che fino a pochi decenni fa sembrava utopia". E' quanto afferma il presidente del Senato, Renato Schifani, in uno dei passaggi del suo messaggio per la Giornata internazionale delle donne. "In occasione dell'8 - dichiara Schifani - marzo rivolgo un sincero ringraziamento a tutte le donne italiane. Il loro impegno in ogni settore è un quotidiano regalo, senza il quale la nostra società sarebbe tanto più povera e debole".

"Le donne - aggiunge il presidente del Senato - si distinguono per tenacia, intelligenza, spirito di sacrificio, ottenendo troppo spesso in cambio meno di quanto offrono. Affrontano lavoro e famiglia, coniugando ogni giorno i due fronti della loro vita con coraggio e fantasia. Proprio gli straordinari risultati di intraprendenza e ingegno femminili ci impongono di valorizzare la figura della donna e riconoscerle, finalmente, la giusta considerazione sociale. Questa deve essere una priorità della politica e delle Istituzioni, che molto hanno fatto per assicurare il prezioso contributo delle donne ad ogni aspetto della vita economica, sociale e culturale del Paese, pur consapevoli di quanto rimanga ancora da fare".

Nell'ottica del raggiungimento dell'obiettivo di parità tra i sessi, Schifani ribadisce "il mio forte impegno e la mia promessa a sostenere ogni iniziativa legislativa che contribuisca a porre fine alla discriminazione fra i generi e a realizzare pienamente una effettiva equivalenza tra i sessi. Con affetto penso alle donne fuori dal mondo occidentale, che ci guardano con fiducia avendo da percorrere ancora così tanta strada".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata