Il candidato a primo cittadino di Roma a margine della chiusura della campagna elettorale

(LaPresse) – “Noi abbiamo un problema, presentarci con una città decorosa per il Giubileo: abbiamo bisogno di una struttura commissariale e il commissario deve essere il sindaco”. Così Carlo Calenda a margine della chiusura della sua campagna elettorale a Roma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata