L'ex ministro dei Trasporti ascoltato a Catania nel processo a carico del leader della Lega

(LaPresse) A Catania la seconda udienza preliminare del processo a Matteo Salvini per il caso Gregoretti. Nell’aula bunker del carcere Bicocca sentito anche l’ex ministro Toninelli. “Salvini a parole faceva il duro e diceva agli italiani che difendeva i confini, negli atti giudiziari scarica su altri le responsabilità”, commenta a fine udienza l’ex Titolare dei Trasporti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata