"Dobbiamo disegnare il futuro del Paese per i prossimi trent'anni"

“Italia Viva entra in questo Consiglio dei Ministri con me e Teresa Bellanova perché ha a cuore gli italiani e la loro salute e non ci interessa il valzer delle poltrone”. Così la ministra per la famiglia, Elena Bonetti risponde ai cronisti poco prima di entrare a Palazzo Chigi per il CdM. “Dobbiamo disegnare il futuro del Paese per i prossimi trent’anni e per questo c’è un Governo che risponde a un Parlamento e noi ci atteniamo a questi strumenti democratici”, ha proseguito: “Ma c’è una sanità che ha bisogno di investimenti e per questo il Mes deve essere usato”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata