Milano, 16 ago. (LaPresse) – "Il Governo ha deciso di chiudere discoteche e luoghi di svago. In sede di confronto, ho chiesto al Governo di consentire agli esercizi commerciali coinvolti il mantenimento delle attività di somministrazione di alimenti e bevande, così come già previsto per bar e ristoranti, prevedendo una misura di sostegno economico per il settore. Il Governo si è impegnato a provvedere nel decreto di conversione, vigileremo che rispettino gli impegni". Così su Facebook il governatore della Lombardia, Attilio Fontana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata