"Abbiamo storie diverse ma anche la speranza di cambiare davvero questo Paese, cambiarlo fino in fondo". Così il governatore della Liguria al raduno della Lega a Pontida parla dei rapporti tra Forza Italia e il patito di Salvini. "L'anno scorso eravamo tre presidenti di regione su questo palco, oggi siamo in 7. Segno che non solo sappiamo vincere ma anche convincere", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata