Giuseppe Conte, arrivando a Montecitorio, si è fermato a parlare con alcuni dipendenti di FedEx in protesta davanti alla sede della Camera. L'azienda di trasporti internazionali, infatti, starebbe per chiudere 24 delle 24 filiali presenti in tutta Italia, mettendo a rischio 360 posti di lavoro. Il presidente del Consiglio ha rassicurato i lavoratori dicendo: "Dovete fidarvi di tutti". E, di fronte a chi gli diceva "Lei è un grande" ha risposto: "Non sono un grande, lo devo ancora dimostrare"

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata