Il premier incaricato, Carlo Cottarelli, salirà questa mattina al Quirinale dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella, per presentare la lista dei ministri del suo governo dopo che ieri non è stato possibile trovare un accordo. "Stiamo approfondendo alcune questioni sulla lista dei ministri", aveva dichiarato ieri sera Cottarelli. Ma la strada del suo esecutivo è decisamente in salita. Quasi tutte le forze politiche presenti in Parlamento hanno annunciato che non voteranno la fiducia. E si fa strada l'ipotesi di nuove elezioni ai primi di settembre o addirittura entro la fine di luglio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata