"Prima ci sarà un governo a Roma, prima si tornerà a parlare di autonomia" ha commentato così la situazione politica in Parlamento l'ex presidente lombardo Maroni a margine del passaggio di consegne in Regione con Attilio Fontana. "Il dialogo è sempre utile e necessario. Ma un conto è il governo e un conto sono le responsabilità. La Lombardia andrà per conto suo" ha concluso Maroni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata