Lunga deposizione del governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, alla Commissione d'inchiesta sulle banche. Visco ha provato a sciogliere alcuni nodi legati alla crisi bancaria italiana. "Abbiamo agito con il massimo impegno e nell'esclusivo interesse del Paese", ha dichiarato il governatore di Bankitalia, respingendo le accuse di avere evidenti e gravi responsabilità nella gestione e perfino nella genesi di queste crisi. "Abbiamo affrontato molte difficoltà, riuscendo a superarne tante nei limiti delle nostre competenze e del nostro mandato", ha sottolineato Visco, spiegando che Bankitalia ha usato ogni strumento a disposizione della vigilanza e scaricando di fatto le responsabilità sulle banche.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata