(LaPresse) - "Questo è un momento importante che aspettavamo da molto tempo. La città di Roma torna a respirare perché torna ad affacciarsi sul mare in maniera pulita e legale grazie al Pua, piano di utilizzazione degli arenili. Parliamo della ridefinizione dei parametri di legalità di 18 km di spiaggia gestiti per troppi anni con troppa approssimazione". Così la sindaca di Roma Virginia Raggi nel corso di una conferenza stampa in Campidoglio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag:,