"Il Pd appartiene al suo popolo e chi se ne va tradisce se stesso". A dirlo è Matteo Renzi durante i festeggiamenti, al teatro Eliseo di Roma, per i dieci anni del Pd. Presenti anche Walter Veltroni e Paolo Gentiloni. Grande assente, invece, Romano Prodi. "Noi non abbiamo paura della parola sinistra" ha affermato Walter Veltroni. Mentre il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni nel suo intervento ha dichiarato: "Teniamoci stretto questo Pd, perché non so come sarebbe sopravissuta una sinistra di governo e una sinistra in generale se non avesse assunto la forma del Partito Democratico". Il premier ha poi garantito che: "Stiamo lavorando per far approvare lo Ius Soli entro la fine della legislatura".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag:,