"Il presidente del Veneto, Luca Zaia, ha scelto opportunamente di applicare la legge sui vaccini. Considero importante che lui abbia fatto la sospensiva. Su questi temi credo che ci sia stato un atto di responsabilità istituzionale di tutti, della Lombardia e del Veneto, che è l'atteggiamento che le istituzioni dovrebbero sempre avere". Lo ha detto la ministra dell'Istruzione, dell'università e della ricerca, Valeria Fedeli, a margine della presentazione del progetto 'Quando la neve fa scuola', nella sede milanese del Coni

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata