Il nostro obiettivo non è lasciare fuori i bambini né dal nido né dalla materna, ma è responsabilizzare, spiegando e motivando, i genitori sull'importanza delle vaccinazioni". Così il ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli a margine della firma di un protocollo sull'alternanza scuola-lavoro tra Miur e Comune di Milano, tornando sull'applicazione della legge 119 sull'obbligo di vaccini per l'iscrizione a scuola. Poi sulla scelta del Veneto di impugnare la legge sui vaccini "Il governatore Zaia ha fatto una scelta che non condivido, quella di impugnare la legge. La legge nel frattempo però la devi applicare, altrimenti vai in contraddizione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata