La ministra vuole aprire una discussione nel governo

"Con riferimento alle notizie stampa secondo cui al Consiglio dei Ministri di domani non è previsto un provvedimento urgente in materia di vaccinazioni" la ministra della Salute Lorenzin "precisa che non ha mai detto che il provvedimento fosse all'Ordine del giorno, ma che è sua intenzione aprire una discussione con i colleghi di governo, in ampio spirito collaborativo, sottoponendo loro una proposta normativa che condizioni l'accesso alla scuola dell'obbligo alle  vaccinazioni ritenute necessarie a salvaguardare la salute della popolazione scolastica".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata