L'ex premier: Se abbiamo la pace da 70 anni è per l'Europa

 "L'Europa è la più grande conquista della politica mondiale del ventesimo secolo, paragonabile alle più grandi rivoluzioni del Novecento. I nostri nonni si sparavano contro, e non solo durante i totalitarismi: i Paesi europei hanno fatto conflitti fratricidi per secoli. Se abbiamo la pace da 70 anni è per l'Europa. Detto questo, noi siamo quelli che dicono che l'Unione -così com'è- non funziona". Lo ha detto Matteo Renzi, oggi a Perugia.

"Negli ultimi 10 anni si sono sbagliate quasi tutte le politiche economiche europee – ha sottolineato Renzi -. Si è scelto di fare l'austerity, è stata disastrosa. Noi la flessibilità l'abbiamo ottenuta non rispetto alle regole di prima, ma rispetto alle stupide regole del Fiscal compact. Noi abbiamo avuto un deficit più basso del governo Monti e di quelli precedenti. E' come dire: 'l'operazione è riuscita perfettamente, ma il paziente è morto'. Hanno fatto esattamente l'opposto rispetto alle politiche di Obama".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag:,