Roma, 6 apr. (LaPresse) – “La mia opinione sul progetto di riforma della Rai, così come è emerso ma ancora non esiste un testo, è che quella non è una riforma della Rai, quella è una riforma del meccanismo di elezione del consiglio di amministrazione della Rai e del vertice operativo, non è una riforma, è un pannicello che viene messo perché sta per scadere l’attuale consiglio di amministrazione, bisogna dare un senso di novità al nuovo board di direzione della Rai, ma così non si riforma”. Così Enrico Mentana in un’intervista sul blog di Beppe Grillo. “E non si ottiene davvero quel grado di separazione che bisogna instaurare tra la politica a livello esecutivo e a livello legislativo e la Rai, servizio pubblico radiotelevisivo”, ha concluso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata