Roma, 28 feb. (LaPresse) – “Spero che i non renziani, come me, facciano battaglie comuni, anche attraverso un patto di consultazione”. Così Cesare Damiano, esponente della minoranza Pd, in un’intervista al Corriere della Sera. “La minoranza non è omogenea”, ha aggiunto, “la maggioranza cerca il massimo della convergenza e anche noi dobbiamo farlo”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata