Roma, 15 ago. (LaPresse) – “Noi non abbiamo alcuna intenzione di tornare sotto procedura di infrazione”. Così, in un’intervista su La Stampa di oggi, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Graziano Delrio, a proposito del rispetto del tetto del 3%. “E se ce ne sarà bisogno – ha aggiunto – chiederemo sacrifici non ai cittadini ma allo Stato: che deve risparmiare risorse e la spending può essere ulteriormente implementata”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata