Roma, 31 lug. (LaPresse) – “Abbiamo davanti sfide fondamentali non solo per le Regioni ma per lo stesso Paese, in primis quella del Senato, nella quale credo molto perché abbiamo bisogno che finalmente ci sia un luogo politico, e non solo una sede di negoziazione, in cui autonomie locali e Regioni possano confrontarsi con lo Stato e con il Governo. E’ l’unico modo per far vivere davvero le autonomie locali nel contesto di un Paese che vogliamo che resti unito”. Con queste parole il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, ha commentato il nuovo incarico di Presidente della Conferenza delle Regioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata