Roma, 15 nov. (LaPresse) – “Dopo aver preso atto della costituzione del nuovo gruppo al Senato, nato da una costola del Pdl, ritengo doveroso rassegnare le mie dimissioni da presidente del gruppo del Popolo della Libertà a Palazzo Madama”. Lo ha dichiarato il presidente dei senatori del Pdl, Renato Schifani, dopo l’annuncio della nascita del ‘Nuovo centrodestra’, la formazione politica sostenuta dai filogovernativi con Alfano e i ministri del governo Letta in testa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata