Stelvio Cup, emozioni ad alta quota
Una carovana di Alfa Romeo è partita da Bormio per salire al passo dello Stelvio: più di 20 chilometri e 75 tornanti di puro divertimento

Ci siamo lasciati al volante della Giulia Quadrifoglio. Ci ritroviamo al volante della Stelvio Quadrifoglio. Il “Suv più veloce del mondo”, che sul circuito tedesco del Nuerburgring ha stabilito un fulminante record di velocità sul giro, “chiudendo” in poco più di 7 minuti. Ovvio, qui non c’è la tensione della pista. L’atmosfera è quella di una festa di famiglia. E infatti una carovana coloratissima di oltre 70 vetture tra Stelvio, Giulia e 4C lascia il Palace Hotel di Bormio per affrontare la statale 38 che, snodandosi per più di 20 chilometri e con oltre 75 tornanti, raggiunge il Passo dello Stelvio. Il panorama è incredibile. La pioggia del giorno precedente ha lasciato il posto ad una bella giornata di sole e la neve rimasta dall’inverno incornicia i tornanti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata