Sony presenta la sua prima auto elettrica: l'azienda nipponica svela Vision-S

Lunga 5 metri, l’ammiraglia è stata esposta al Ces di Las Vegas

(LaPresse) Si chiama Vision-S la concept car elettrica con cui Sony fa il suo ingresso nel settore dell’auto. L’azienda nipponica ha svelato a sorpresa l’automobile al Ces di Las Vegas, presentandola più come una pura vetrina tecnologica che come un serio competitor per le altre case automobilistiche. La Vision-S è un’ammiraglia alternativa lunga quasi cinque metri (4,9 ndr) con 3 metri di passo e la trazione integrale elettrica, eppure ciò per cui ha attirato l’attenzione non è tanto la meccanica quanto l’elettronica con cui è stata allestita: tra questi 33 sensori interni ed esterni che sono legati alla guida autonoma e a funzioni di controllo avanzate. Non è tutto però perché il più importante annuncio è stato fatto su un fronte del gaming, su cui la storia di Sony non ha certo bisogno di commenti. Il presidente Kenichiro Yoshida ha infatti confermato che la Playstation 5 arriverà per il prossimo Natale.