Mopar debutta nel commercio "on line"

Il brand FCA dedicato ad assistenza, ricambi e supporto al cliente offrirà i propri prodotti anche su Amazon Marketplace, diventando così la prima casa automobilistica in Italia a vendere attraverso questa piattaforma

Prosegue a ritmi velocissimi la corsa del marchio Mopar  nella direzione della massima customer satisfaction e dell’eccellenza logistica. Dopo il recente annuncio riguardante la conversione dello storico stabilimento Fiati di Rivalta (TO) in un magazzino innovativo, da lunedì Mopar approda nel mondo dell’eCommerce in modo da poter soddisfare i propri clienti anche attraverso la comodità dell’acquisto digitale, diventado la prima casa automobilistica in Italia a vendere i propri prodotti in Internet.

"Si tratta di un servizio innovativo sviluppato sulla piattaforma Amazon Marketplace – spiega Santo Ficili, Head of Mopar EMEA - che consente di rispondere alle esigenze di una platea sempre più evoluta e digitalizzata e che segue la crescente domanda complessiva globale. Siamo i primi in Italia ad offrire questo servizio. È il primo passo verso una digital transformation che prevede nel 2019 il lancio di un vero e proprio store Mopar, un’evoluzione naturale per un brand che da sempre anticipa le tendenze di mercato per soddisfare al meglio ogni cliente. Non è un caso se il marchio Mopar, in ottant’anni, è diventato sinonimo di assistenza totale e autentica performance per proprietari e appassionati di tutto il mondo".

Negli ultimi dodici mesi, Mopar ha fornito oltre 47.000 tonnellate di ricambi e accessori a supporto di oltre 7.000 dealer e officine nella sola Regione EMEA. Adesso, con questo nuovo canale digitale, Mopar  si rivolge direttamente all’utilizzatore finale. Il catalogo on-line offre un assortimento di oltre 1300 articoli, in prevalenza orientati al fai da te. Ogni cliente potrà trovare in modo veloce e sicuro i prodotti compatibili con la propria vettura, grazie all’applicazione My Garage di Amazon.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata