L'Abarth Winter Tour a Cortina d'Ampezzo
Protagonista è l'Abarth 124 Spider, impegnato in test drive sul ghiaccio

Dopo la Svizzera, Abarth Winter Tour approda sulle nevi di Cortina d'Ampezzo. Protagonista è l'Abarth 124 Spider, impegnato in test drive sul ghiaccio. Seguendo i consigli e gli insegnamenti di piloti professionisti,  gli appassionati di guida sportiva si sono avvicinati al mondo Abarth avvicendandosi al volante del nuovo modello dello Scorpione. Sviluppato grazie alla Squadra Corse Abarth, lo Spider 124 adotta un motore turbo a quattro cilindri da 1,4 litri MultiAir da 170 CV (velocità massima 232 km/h; accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi). La meccanica prevede il differenziale autobloccante meccanico di serie, sospensioni a quadrilatero alto all'anteriore e  multilink a 5 bracci al posteriore. Il setup è calibrato specificamente per aumentare la stabilità in curva e in staccata. Il feedback di guida sullo sterzo è stato ottimizzato attraverso una taratura sportiva specifica del sistema di servoassistenza. Inoltre l'impiego di materiali speciali ha permesso di contenere il peso della vettura (1600 kg) e di ottenere così il rapporto peso/potenza (6,2 kg/CV) migliore della categoria. La dotazione di serie comprende lo scarico Record Monza con sistema dual mode che permette di variare il percorso dei gas di scarico al variare del regime del motore e di garantire una erogazione sempre lineare, generando inoltre un suono intenso e profondo. A richiesta è disponibile il cambio automatico Sequenziale Sportivo Esseesse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata