Il G7 Energia va a metano con Fca e Iveco
A Roma le delegazioni si muovono a bordo di veicoli a CNG messi a disposizione dai due gruppi

Fca e Iveco, partner di Snam nel Memorandum of Understanding per la promozione del gas naturale come carburante per autotrazione, hanno messo a disposizione delle delegazioni presenti al G7 Energia di Roma alcuni mezzi alimentati CNG (Compressed Natural Gas) per spostarsi agevolmente tra appuntamenti e summit istituzionali previsti nell’intenso programma della due-giorni.

Tra i principali temi del G7 il ruolo chiave del gas e i vantaggi che produce nel più ampio scenario della mobilità sostenibile: il metano riduce praticamente a zero il particolato, principale responsabile dell’inquinamento delle aree urbane, e produce il 40% di anidride carbonica in meno rispetto alla sostituzione del parco più anziano benzina e diesel, assicurando vantaggi economici per i consumatori, con risparmi pari al 40-50%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata