Fiat: ecco le nuove Tipo Mirror e Street

Debuttano due versioni eleganti e ricche di tecnologia. Un'offerta completa, articolata in berlina 4 porte, 5 porte e Station Wagon. Motori benzina e turbodiesel con cambio manuale o automatico

Il successo della Tipo è tutto nei numeri. È una vettura leader nel suo segmento in Italia e tra i primi dieci modelli in sette Paesi europei: circa il 70% delle Fiat Tipo, infatti, è venduto fuori dai confini nazionali. Un successo costante sin dall’esordio: il debutto della famiglia Tipo è stato battezzato dal prestigioso premio “Autobest” come “best buy car 2016”, secondo il giudizio di 26 giornalisti delle più importanti testate automobilistiche europee. Ma non solo. Lo scorso anno una Tipo di serie ha compiuto il “giro del mondo” in 133 giorni. 41.000 chilometri in 400 ore di guida, senza interventi tecnici straordinari, toccando 22 nazioni e 122 città e suscitando sempre grande curiosità e unanimi apprezzamenti. Forte di questi successi, la famiglia Tipo si arricchisce con due nuove versioni, la Mirror e la Street, che uniscono stile e alta tecnologia.

Tipo Mirror, con l’esclusiva livrea Blu Venezia, rappresenta il miglior connubio tra tecnologia e stile della gamma Tipo, grazie alle specifiche dotazioni e agli esclusivi accostamenti cromatici. Offre di serie il sistema Uconnect con display da 7 pollici interfacciabile con lo smartphone.  A  richiesta è disponibile Mopar  Connect, l’innovativo set di servizi connessi dedicati alla sicurezza e al controllo remoto del veicolo. Esso si integra con i servizi di Uconnect LIVE ed aggiunge nuove funzioni, come l’assistenza stradale, il soccorso in caso di incidente e la localizzazione del veicolo a seguito di furto.  Grazie al progetto sviluppato con Targa Telematics, Mopar  Connect è disponibile anche in versione Fleet per imprenditori, liberi professionisti o società che possiedono flotte di veicoli aziendali: in aggiunta ai servizi sopra descritti, offre un pacchetto completo per monitorare e gestire in maniera efficiente ed efficace il parco auto.

Tipo Street si rivolge a una clientela giovane che vuole ritrovare nell’auto dinamismo, stile e accessibilità, con  nuovi cerchi in lega nero lucidi da 16”, cristalli privacy, dettagli scuri a contrasto quali calotte specchi retrovisori, calandra e maniglie porta esterne e interne.

Entrambe sono  disponibili nelle configurazioni 4 porte, 5 porte e Station Wagon, con una gamma motori completa, articolata tra i propulsori a benzina 1.4 da 95 CV e 1.4 T-Jet da 120 CV e tra quelli a gasolio 1.3 MultiJet da 95 CV e 1.6 MultiJet da 120 CV anche con trasmissione automatica DCT.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata