Fiat Ducato, il viaggio con innovazione e sicurezza
L'evoluzione della vacanza in camper in totale libertà

Anche la sesta edizione del best seller Ducato resta la risposta ideale per gli amanti del turismo en plein air. Le numerose varianti della carrozzeria, la forma squadrata e regolare del vano di carico, l’efficienza del telaio e la guida automobilistica l’hanno reso il telaio più scelto dai principali produttori europei di motorhome. Guardare alla sua storia dal punto di vista tecnico significa anche ripercorrere l’evoluzione del modo di fare vacanza in camper. Oggi, i nuovi motori Multijet2 Euro6 sono “best in class” in termini di risparmio di carburante e offrono coppia elevata ai bassi regimi, elemento essenziale per chi guida un camper. I propulsori Multijet2 130, 150 e 180, poi, sono disponibili anche con cambio robotizzato “Comfort Matic” per una guida rilassata.

Oltre ai continui affinamenti sul Ducato, che si conferma la base ideale anche per il segmento dei camper van, in continua crescita, il brand offre numerose soluzioni integrate e servizi dedicati, studiati con Mopar, per viaggiare in tutta fiducia. Pertanto chi guida un camper su base Ducato ha a disposizione motori più tecnologici ed ecologici, comfort, un’ampia gamma di servizi e tranquillità. A bordo del Ducato si possono assaporare senza pensieri la libertà, il contatto più diretto e partecipe con la natura, il lusso di decidere quando e dove fermarsi per assaporare una sosta: tutti ingredienti dello stile di vita offerto dai veicoli ricreazionali.

Ducato: l'unica base che nasce per diventare camper

Trentacinque anni fa il Ducato ha rivoluzionato il segmento dei furgoni gran volume grazie alla trazione anteriore, alla potenza dei motori e allo spazioso vano di carico, e la rivoluzione sembra non avere fine. Oggi, il Ducato è il best seller europeo nella categoria “large van”, da 2,8 a 4 tonnellate, ed è il più venduto in ben undici mercati. Inoltre, è leader indiscusso nella categoria camper: circa 3 camper su 4 in Europa vengono prodotti su una base Ducato. Negli ultimi dieci anni, 500.000 famiglie nel Vecchio Continente hanno scelto un motorhome basato sul Ducato. Le varie generazioni del modello che si sono susseguite hanno contribuito a cambiare e migliorare le abitudini dei camperisti e la loro esperienza di vacanza, grazie a risposte sempre più specifiche su ognuno dei molteplici aspetti della vita in motorhome. La sesta generazione del modello rappresenta oggi la migliore risposta alle esigenze di guidabilità, comfort, sicurezza, prestazioni, consumi e rispetto per l’ambiente. 

Tutte le innovazioni riguardanti i motori contribuiscono a consolidare le caratteristiche del Ducato che da anni si rivelano vincenti per i camperisti: forma squadrata e regolare del vano di carico, dove ogni centimetro è sfruttato in modo intelligente, per utilizzare tutto lo spazio per la vacanza. Il Ducato, poi, ha un ottimo diametro di sterzata per facilitare ogni tipo di manovra. La compattezza del frontale e della cabina consente uno sbalzo anteriore estremamente ridotto che favorisce la manovrabilità del veicolo e consente di ottimizzare lo spazio disponibile per la parte abitativa.

Un altro punto di forza del modello è infatti l'impareggiabile comfort sia in cabina sia per i passeggeri in zona giorno: guida sicura e confortevole, grande visibilità, sedute girevoli di tipo “Captain Chair”, volante regolabile e servosterzo idraulico. Il telaio, poi, è eccezionalmente bilanciato e sospensioni specifiche assicurano un comportamento dinamico sicuro e affidabile in tutte le condizioni stradali. Non mancano numerosi dispositivi di sicurezza attiva e passiva che permettono di viaggiare in tutta fiducia.Infine, il Ducato soddisfa un parametro fondamentale per la vita a bordo: vanta una eccezionale ergonomia che consente di avere ogni comando a portata di mano e di poter accedere con semplicità a tutti i servizi gestibili con smartphone o tablet. Il Ducato offre dotazioni da vettura di livello superiore, e un design all’avanguardia. Complessivamente, lo stile esterno nasce da un “car design” peculiare che, unito al concept di un vero veicolo commerciale leggero, trasmette un forte senso di dinamismo, sicurezza, qualità e robustezza. Dunque, il nuovo veicolo di Fiat Professional sviluppa ulteriormente il concetto di “design abbinato alla funzionalità” che da sempre caratterizza il modello. In particolare, tra le novità spicca la possibilità di personalizzare l'estetica del veicolo con numerose soluzioni: due diversi colori della calandra anteriore, lo “skid-plate” che arricchisce la parte inferiore del paraurti, i proiettori con DRL integrate e i cerchi in lega leggera da 16”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata