Fiat Ducato, 35 anni di innovazione nel turismo
Con i camper su base Ducato motori più tecnologici e rispettosi dell'ambiente

La sesta edizione del best-seller Fiat Ducato è la risposta ideale per tutti gli appassionati di turismo all'aria aperta. Le diverse varianti di carrozzeria, la forma quadrata e regolare del vano di carico, il telaio efficiente e la guida comoda lo hanno reso la prima base di partenza per i principali produttori di camper europei, scelta da tre su quattro. Da 35 anni, una garanzia.

Con i continui miglioramenti al veicolo, il Ducato è stato riconfermato come la base ideale anche per il segmento camper, che sta vivendo una crescita continua. "Ducato ha un ruolo da protagonista nel mondo dei camper, perché in 35 anni ha portato tanta innovazione. Penso, per esempio, al veicolo del 1992 che aveva la leva cambio sulla plancia che era una cosa molto apprezzata, ma anche la trazione anteriore e un approccio che ha consentito di farne la base preferita per i camper dei produttori e dei clienti finali", ha spiegato Bertrand Noguès, Head of Recreational Vehicles Fiat Professional, a margine dell'evento legato al settore motorhome nel cuore della Franciacorta, terra di vigneti che corrono a due passi dalla sponda bresciana del Lago d'Iseo.
E non solo. Mettersi alla guida di un camper su base Ducato significa avere anche accesso ai motori più tecnologici e rispettosi dell'ambiente, al comfort e ad una vasta gamma di servizi per un viaggio rilassante, magari proprio in questo lembo di terra, patria del Berlucchi e di altre specialità con le bollicine.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata