Fiat 500x Cross Mirror: sempre connessa

Dedicata a un pubblico dinamico e  attento alla tecnologia, la nuova Fiat offre di serie il sistema Uconnect con predisposizione Apple e  Android. Porte aperte in tutte le Concessionarie nei fine settimana del 19-20 gennaio e 26-27 gennaio. Prezzi a partire da 15.500 Euro

Festeggia un anno ottimo e si regala una nuova serie speciale. È la Fiat 500X, che ha chiuso il 2018 in Italia con circa 50.000 immatricolazioni e una quota del 17,2 percento confermandosi leader nel suo segmento e la seconda vettura più venduta in assoluto. In Europa nei primi undici mesi del 2018, il crossover italiano si è confermato nella top ten della sua categoria. La nuova serie speciale Mirror completa con una ventata di tecnologia e connettività il ritratto ideale di questa simpatica italiana.

Aproda in concessionaria la nuova Fiat 500X Mirror Cross, che offre di serie il sistema Uconnect con display da 7 pollici HD LIVE touchscreen compatibile con telefonini Apple e Android. Basata sull’allestimento City Cross, la nuova serie speciale è sviluppata per un cliente dinamico, attento alle tecnologia, che vuole rimanere sempre connesso. Il modello si presenta in livrea opaca Blue Jeans con  barre al tetto Ice Mirror in contrasto. La tinta Blue Jeans è disponibile anche metallizzata. Tra le livree disponibili, inoltre, Bianco Gelato, Nero Cinema, Grigio Moda e Blu Italia. Sul  frontale spiccano i nuovi proiettori con tecnologia Full LED che rendono il look ancora più moderno, e coerente con gli stilemi della famiglia 500. Anche i gruppi ottici posteriori adottano la tecnologia LED che li rende ancora più distintivi e riconoscibili, oltre ad aumentare visibilità e sicurezza su strada. Non mancano preziosi dettagli satinati: calotte degli specchietti, modanature, maniglie delle portiere e del portellone e badge Mirror sul montante, cerchi in lega da 17”. 

La gamma motori è ampia. Tre i motori a benzina, con  la nuova famiglia dei FireFly Turbo: 3 cilindri 1.0 (120 CV) con trasmissione manuale a sei marce e 4 cilindri 1.3 (150 CV), con cambio automatico a doppia frizione DCT a sei marce abbinati alla trazione anteriore. A questi si aggiunge anche il 1.6 E-torq da 110 CV. Tre sono i turbodiesel: 1.3 (95 CV) con cambio manuale e  2.0 (150 CV) con cambio automatico a nove marce e trazione integrale. Il 1.6 Multijet da 120 CV è disponibile sia con trasmissione manuale a 6 marce o automatica DCT a doppia frizione, con trazione anteriore. 

Fra gli optional più interessanti merita segnalare il , l’innovativo set di servizi connessi dedicati alla sicurezza e al controllo remoto del veicolo. Esso si integra con i servizi di Uconnect LIVE e aggiunge nuove funzioni, come l’assistenza stradale, il soccorso in caso di incidente e la localizzazione del veicolo a seguito di furto. Inoltre è possibile controllare da remoto alcune funzioni del veicolo, come il superamento di una data soglia di velocità o l'uscita da una zona in precedenza definita sulla mappa e attuare il blocco e lo sblocco delle porte. Infine Mopar Connect permette di ritrovare facilmente la vettura parcheggiata e di visualizzare sullo smartphone le informazioni sul suo stato, dal livello di carburante alla carica della batteria.

Per il lancio della nuova 500X Cross Mirror è in agenda il porte aperte di  tutti gli show room Fiat nei fine settimana del 19-20 gennaio e 26-27 gennaio. I prezzi della nuova gamma 500X partono da 15.500 Euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata