Fca, la nuova Ypsilon Hybrid EcoChic: l'ibrido in stile Lancia
Fca, la nuova Ypsilon Hybrid EcoChic: l'ibrido in stile Lancia

Il modello celebra 3 milioni di unità prodotte con una versione ancora più eco-friendly

Sempre più attenta all'ambiente ed elegante come da tradizione. Si chiama Ypsilon Hybrid EcoChic, la nuova city car di Lancia che celebra il debutto della versione ibrida. "EcoChic - spiega Antonella Bruno, responsabile di Lancia per la Regione Emea - è un modo di vivere l'auto che unisce la sostenibilità delle propulsioni alternative con lo stile di Lancia. Esiste dal 2009 ed è una formula di successo, come ci dicono le oltre 186mila auto EcoChic vendute finora. Comprende le alimentazioni a metano e gpl e oggi si completa con l'arrivo della hybrid, e offre una mobilità sicura, accessibile e sostenibile". In sintesi, "risponde in modo contemporaneo alle nuove esigenze di mobilità individuale, è sostenibile per l'ambiente e anche per chi l'acquista", aggiunge.

La serie speciale Ypsilon Hybrid Maryne tiene a debutto l'ibrido e sfoggia la nuova livrea Blu Maryne, ispirata ai colori del mare, i vetri privacy, il cruise control e i sensori pioggia e crepuscolare, mentre sono disponibili anche gli allestimenti Silver e Gold. Tocco 'chic' all'interno: i sedili sono in Seaqual Yarn, filato realizzato anche con la plastica raccolta nel Mediterraneo. Le vettura è equipaggiata con la motorizzazione Mild Hybrid a benzina, che abbina il nuovo motore da 1 litro a 3 cilindri della famiglia Firefly, da 70 cv, a un propulsore elettrico BSG (Belt integrated Starter Generator) da 12 volt e una batteria al litio e cambio a 6 marce. "La mobilità - sottolinea Bruno - è semplice perché non necessita punti esterni di ricarica e non modifica lo stile di guida. È sostenibile perché riduce le emissioni di Co2 di 29 grammi/kilometro con un risparmio di carburante pari al 24%", oltre a tutti i benefici fiscali e di circolazione nei centri abitati riservati ai veicoli ibridi, in base alle normative locali.

A 35 anni dall'esordio, Lancia Ypsilon diventa dunque ancora più eco-friendly e celebra 3 milioni di unità prodotte. "Ogni anno Ypsilon- sottolinea Santo Ficili, responsabile del mercato Italia - vende quanto o di più di marchi con una gamma intera. È un'auto sempre contemporanea e mai come oggi è importante dare risposte ai bisogni di benessere personale ma anche di sostenibilità ambientale ed economica". La vettura è già disponibile in concessionaria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata