Fca: crescono le vendite negli Usa, incremento del 20% per Jeep
Il Gruppo comunica i dati di vendita in America

Crescono le vendite di FCA sul mercato americano. Globalmente, da aprile 2017 ad oggi i marchi del Gruppo registrano un incremento complessivo del 5 per cento, passando da 176.176 veicoli (aprile 2017) a 184.149 veicoli registrati ad aprile scorso. Le vendite complessive sono state spinte dal marchio Jeep che ha registrato vendite record con  143.995 veicoli.

Lo scorso mese di aprile le vendite totali del marchio sono state di  82.641 veicoli, superando il record di 82.537 veicoli registrato ad aprile 2017. La Jeep Wrangler ha registrato un nuovo record mensile di vendite con 29.776 veicoli, mentre le vendite della Compass sono più che triplicate, registrando 11.521 veicoli. Una rapida carrellata sui marchi americani del Gruppo conferma il trend positivo del mercato a stelle e strisce. Ram Truck ha registrato il miglior mese di aprile di sempre con 36.560 veicoli venduti, superando l'ultimo record di 35.558 stabilito ad aprile 2017. Il marchio Chrysler, con il minivan Pacifica a ha registrato un aumento del 5% (7.864 veicoli). Le vendite totali del marchio Dodge sono salite del 4 per cento (ovvero 40.994 unità) con Dodge Journey che ha stabilito un nuovo record di aprile con le vendite salite del 39 per cento, pari a 11.638 veicoli.

Aumentate in modo importante le vendite del marchio Alfa Romeo (1.847 veicoli complessivi)  rispetto allo stesso mese di un anno fa. Protagonista la Giulia con 1.123 vetture vendute, seguita dallo  Stelvio che ha registrato 702 unità vendute.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata