Fca, a luglio Business Revolution: tre formule 'semplici' per le imprese
Fca, a luglio Business Revolution: tre formule 'semplici' per le imprese

Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Lancia in finanziamento, leasing o noleggio per imprenditori, aziende e liberi professionisti possessori di partita Iva

La nuova offerta di luglio di Fca, Business Revolution, è la prima che permette a imprenditori, aziende e liberi professionisti possessori di partita Iva di scegliere un'automobile dei marchi Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Lancia attraverso tre formule - finanziamento, leasing e noleggio - e di avere sempre garantita, relativamente ai diversi brand, la stessa rata mensile indipendentemente dalla soluzione finanziaria scelta. La logica di Business Revolution è basata dunque su una rata fissa e sempre costante per ogni prodotto all'interno dello stesso brand e applicabile sui tre prodotti elencati. Ad esempio, per la gamma Fiat e Lancia il prezzo è di 179 euro al mese; per la gamma di Suv Jeep da 199 euro al mese e per Alfa Romeo di 299 euro al mese.

"Come Fca procediamo spediti nel percorso dell'innovazione verso i nostri clienti. Non solo privati ma anche aziende e liberi professionisti, come nel caso dell'iniziativa neonata in casa Fca", commenta Simonetta Cerruti, direttore Commercial Operations Business Center Italy di Fca. "Con l'iniziativa Business Revolution - spiega Cerruti - come Fca semplifichiamo la scelta per il cliente. Perché la vera rivoluzione sta nel rendere semplice cio' che puo' essere complesso. In effetti, con Business Revolution, il cliente si limita a individuare l'esborso mensile più adatto alla propria attività e quotidianità per poi recarsi in Concessionaria e scegliere: qualsiasi auto dei brand del Gruppo: Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Jeep; con qualsiasi soluzione d'acquisto: finanziamento, leasing o noleggio chiaro". Il motto dell'iniziativa, che per il momento sarà valida a luglio, è "le auto non sono tutte uguali, le rate si".

In pratica, la clientela Business: con 179 euro al mese può scegliere qualsiasi auto della gamma Fiat e Lancia; con 199 euro al mese Renegade o Compass; con 299 euro al mese qualsiasi auto del brand Alfa Romeo; quanto sopra, sia con finanziamento a 37 mesi, sia con leasing a 36 mesi, sia con noleggio chiaro a 36 mesi.

Business Revolution dunque coniuga in un'unica proposta da un lato la semplicità e la libertà di scelta e dall'altro accessibilità e convenienza, ed è resa possibile da una stretta collaborazione con Fca Bank, con Leasys e con la rete di concessionari Fca in Italia. Con questa nuova iniziativa Fca fa un ulteriore passo avanti nell'innovazione dedicata alla clientela business, portando novità nel momento in cui il mercato è pronto a recepire la novità, così come testimoniano i risultati di vendita. "Abbiamo cominciato a fine 2017/2018 - continua Cerruti - con bonus impresa: lanciato una prima volta con un plafond di 10 milioni di euro, che si è esaurito prima della scadenza del mese di lancio ed è stato riproposto successivamente con plafond crescenti, fino a febbraio-marzo quando abbiamo riproposto con un plafond triplicato di 30 milioni, che si è esaurito nel corso di soli due mesi". Nel secondo trimestre di quest'anno, inoltre, Fca ha lanciato Bonus Lavoro, che nel mese di chiusura dell'iniziativa (giugno) "ci ha permesso di incrementare del +40% le vendite al target aziende e liberi professionisti, con questo prodotto", continua la responsabile del mercato Italia, ricordando anche, a maggio, l'avvio di Noleggio Chiaro, su Alfa Romeo, "particolarmente di successo per l'alto di gamma" e che ha permesso di raddoppiare le vendite di Stelvio alla clientela business, rispetto allo scorso anno. Business Revolution, per il momento attiva fino al 31 luglio, potrebbe tuttavia essere prolungata. "Stiamo lavorando con Fca Bank e Leasys e i concessionari per valutare il prolungamento, ma per questione di stagionalità abbiamo deciso per il momento di concentrarci sul mese di luglio", conclude la manager.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata