Debutta Lancia Ypsilon Monogram: la nuova firma della fashion city car
Debutta Lancia Ypsilon Monogram: la nuova firma della fashion city car

Il simbolo Y diventa un monogramma per un'auto divenuta ormai icona 

  Oro e nero, 'gold and noir' per "brillare di una luce ancora più intensa": ha debuttato a Milano la nuova serie speciale di Lancia Ypsilon, la Monogram. Per la prima volta la lettera Y, attraverso una ripetizione geometrica, diventa un monogramma che crea dettagli di stile sempre diversi. Il pattern è applicato sul montante anteriore dando vita a un collegamento in degradè tra l'elegante nero del tetto e il prezioso oro della carrozzeria. "Il light gold è una delle caratteristiche principali di questa nuova Ypsilon", sottolinea Antonella Bruno, responsabile brand Lancia. Nuovi accenti di luce caratterizzano quella che Lancia definisce la 'Fashion City Car'.

Gli interni, grazie alle nuove nuance gold sui fasciami dei sedili con il logo Y in ricamo oro sul poggiatesta, che impreziosiscono il classico motivo a chevron Lancia, valorizzano l'eleganza e la raffinatezza della Ypsilon Monogram.

Tra i contenuti di serie, sottolinea la casa, climatizzatore, volante in pelle, radio UconnectTM con schermo touch da 5", fendinebbia e sistema audio DAB, per offrire una qualità del suono superiore. Ypsilon Monogram sarà presentata ai clienti in tutti gli showroom Lancia nei weekend del 19-20 e 26-27 ottobre, a un prezzo di 11.300 euro con finanziamento.

"Ypsilon è classica ma anche contemporanea", ha sottolineato Antonella Bruno nel corso della presentazione della Ypsilon Monogram.

"Grazie al suo stile contemporaneo e senza tempo, Lancia Ypsilon continua a conquistare un pubblico sempre nuovo. Il segreto di questo successo risiede nell'inimitabile attitudine a essere una vettura unica, classica e sempre attuale".

Così, ha rimarcato la responsabile del brand Lancia, "dopo 34 anni, quasi 3 milioni di unità vendute e oltre 30 serie speciali, e un successo che aumenta, visto che nel 2018 con 45mila immatricolazioni Lancia Ypsilon è leader del suo segmento e seconda auto più venduta, per la prima volta, e in linea con le più attuali tendenze del mondo della moda, il simbolo Ypsilon diventa un monogramma. I designer del Centro Stile Lancia, infatti, hanno interpretato la lettera Y come un segno grafico inedito, una firma che impreziosisce la raffinata urban car e rappresenta un dettaglio di stile che rende ogni Ypsilon Monogram unica, perché il motivo non si ripete mai secondo lo stesso schema".

"Il monogramma è estrema sintesi, e la sintesi è potente e democratica: arriva a tutti", ha detto Marco Testa, dell'agenzia Testa, introducendo la presentazione della nuova Ypsilon e parlando dell'importanza dei loghi, "un tempo simboli dell'aristocrazia, poi dell'alta moda, fino all'avvento del digitale che ha cambiato di nuovo tutto". "La sintesi non invecchia", ha concluso Testa, "e la Y ha ancora molta strada davanti a se'".

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, la nuova Ypsilon Monogram adotta la trazione anteriore e propulsori brillanti nelle prestazioni, contenuti nei consumi e rispettosi dell'ambiente. La vettura può essere equipaggiata con il motore benzina 1.2 Fire Evo II da 69 CV, o con la doppia alimentazione a benzina e Gpl. Completa la gamma l'ecologico 900 cm3 a metano da 70 CV.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata