Alfa Romeo Giulia premiata in Germania

Le Giulia Quadrifoglio e Veloce vincono gli Sport Auto Award 2018 assegnati ogni anno dai lettori della prestigiosa testata tedesca. Ottimo risultato anche per la 4C che si piazza ai vertici della categoria

La Germania si tinge di rosso. Per l’esattezza di Rosso Alfa. Una volta all’anno, la rivista specializzata tedesca “Sport Auto” chiede ai propri lettori, da sempre particolarmente attenti alle prestazioni, quali siano i loro modelli preferiti. L’esito degli “sport auto AWARD”, che tengono primariamente conto delle caratteristiche dinamiche dei partecipanti, è considerata la cartina di tornasole per il settore di veicoli sportivi. Per la seconda volta consecutiva Alfa Romeo Giulia ha ottenuto risultati eccellenti. Già nel 2017 l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, ha vinto tra i veicoli di importazione nella categoria “Berline/Station Wagon di serie fino a 100.000 euro”. Alfa Romeo Giulia Veloce turbo 2.0, motorizzata con un benzina da 206 kW (280 CV), è stata eletta miglior veicolo di importazione nella categoria “Berline/Station Wagon di serie fino a 50.000 euro”. I due modelli di Alfa Romeo Giulia si sono distinti anche nella classifica generale delle rispettive categorie, affrontando le rivali tedesche.

“Siamo molto orgogliosi che Alfa Romeo Giulia abbia vinto per il secondo anno di fila nelle due categorie di importazione agli ‘sport auto AWARD’ - ha detto Roberta Zerbi, EMEA Region Head of Alfa Romeo Brand, durante la cerimonia di premiazione a Stoccarda- un ottimo risultato è rappresentato anche dai due terzi posti nella classifica generale contro le agguerrite concorrenti locali. Continueremo anche in futuro a fare tutto il possibile per conquistare i lettori di ‘sport auto’, e non solo, con i nostri veicoli ad alte prestazioni.”

Anche l’Alfa Romeo 4C Spider ha conquistato un fantastico terzo posto nella classifica della categoria “Standard Roadster fino a 100.000 Euro” e si impone ancora una volta entro le prime tre della sua categoria.

Gli “sport auto AWARD” sono giunti al 26° appuntamento. Un totale di 238 modelli ha gareggiato in 25 categorie, 15 delle quali prevedevano una classe aggiuntiva per i veicoli di importazione, sottoponendosi al giudizio dei lettori esperti. Evidentemente, tra gli oltre 11.000 lettori votanti c’era un buon numero di fan di Alfa Romeo Giulia.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata