Alfa Romeo, doppietta in Germania

I lettori della rivista specializzata di Stoccarda e delle relative riviste partner internazionali eleggono Alfa Romeo Stelvio e Alfa Romeo Giulia “Best Car” nelle rispettive categorie

Alfa Romeo Stelvio e Alfa Romeo Giulia ampliano ulteriormente la loro collezione di premi internazionali. Nel concorso "Best Cars" indetto fra i lettori della rivista specializzata "auto, motor und sport" il SUV e la berlina sportiva hanno festeggiato addirittura una doppia vittoria. In occasione del sondaggio organizzato in contemporanea in 17 Paesi, Alfa Romeo Giulia si è aggiudicata la vittoria per il terzo anno consecutivo nella classe di valutazione Classe media/Import. I lettori hanno eletto i propri favoriti fra una selezione di 385 modelli di vetture in undici categorie diverse, anche fra vetture di importazione.

Nella nomina a "Best Car" Alfa Romeo Giulia non solo ha conquistato il 20,8 percento dei voti. Con la versione del modello Quadrifoglio si è imposta inoltre come una delle vetture più performanti fra ben 31 candidati iscritti nella categoria "Classe media". Alfa Romeo Stelvio si è affermata nella categoria "SUV di grandi dimensioni/Fuoristrada" su 56 concorrenti di produzione tedesca e straniera. Alfa Romeo Giulietta inoltre è salita sul secondo gradino del podio nella valutazione import della "Classe media".

"La terza vittoria consecutiva della Giulia nel concorso "Best Cars" è una dimostrazione dell'elevato favore internazionale di cui gode la nostra berlina sportiva. Siamo molto fieri anche del successo riscosso dalla Stelvio nella categoria dei "SUV di grandi dimensioni/Fuoristrada", dove la concorrenza era particolarmente competitiva", ha dichiarato Rebecca Reinermann, Director Marketing Alfa Romeo e Jeep, nel corso della festa per la premiazione tenutasi a Stoccarda- I nuovi premi tributati da "auto, motor und sport" e dalle rispettive riviste partner non solo sono una conferma della nostra strategia di modelli e del nostro elevato livello di qualità. Questa vittoria per noi rappresenta uno stimolo a proporre anche in futuro alla vasta platea internazionale di fan del marchio Alfa Romeo vetture capaci di garantire un piacere di guida senza eguali grazie alle innovazioni tecnologiche, al design tipicamente italiano e alla grande potenza".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata